Category Archives: La Parola a…

Come avere un successo da Oscar

Non importa solo quanto ci impegniamo ma anche come ci impegniamo. Più riusciamo a vedere i problemi come delle prove da superare e più siamo entusiasti in quello che facciamo, più alta sarà la probabilità di avere successo. Seguire l’esempio di chi ha avuto successo

Buon anno nuovo, buoni propositi “vecchi”

  Come mai iniziamo ogni anno con dei buoni propositi che poi inevitabilmente non riusciamo mai a portare a termine? Tutto è dovuto alla forza di volontà che può essere migliorata con alcuni semplici esercizi. ..l’anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non

A tavola con lo Psicologo

Per mangiare bene usare prima di tutto la testa, non distrarsi e non essere impulsivi, non tenere a portata di vista ciò che non si vuole mangiare e per finire stare attenti con chi si va a cena ma anche a chi te la serve.

La Felicità è un modo di vivere

Essere ottimisti, avere degli obiettivi, stare più tempo con le persone care, aiutare il prossimo, saper superare i momenti difficili e fare anche un po’ di sport. In una ricerca precedente avevamo già dato la parola alla… Dottoressa Sonja Lyubomirsky, esperta di felicità e autrice

Famiglia Felice S.p.A.

Verificare se il bilancio della felicità familiare è in attivo o in passivo, definire quindi una mission familiare, organizzare delle riunioni con lo staff familiare, gestire i conflitti familiari interni e condividere i momenti familiari difficili passati. La parola al… Dottor Bruce Feiler esperto in

Consigli su come far durare un matrimonio

  Avere alte aspettative, non far dipendere la propria felicità dall’altro , fare molto sesso, mantenere rapporti sociali al di fuori, evitare la monotonia, divertirsi insieme. La parola alla… dottoressa Tara Parker-Pope che ha raccolto i migliori studi sulle coppie da cui ha tratto il

Come esser dei buoni genitori

  Insegnare la gratitudine, discutere quando serve, se si litiga  con il partner farlo davanti ai bambini ma trovare sempre una soluzione, assicurarsi  che dormano 10-12 ore,  dargli alcune regole da seguire, insegnarli a non dire bugie, complimentarsi se fanno bene ma non sempre. La